Il potere dell’infografica: una storia fatta di dati e immagini.

Prendi gli attrezzi del giornalista e quelli del grafico. Aggiungi una manciata di dati, un po’ di fantasia, la giusta capacità di sintesi e avrai un’infografica: uno schema con poco testo ma tanti altri elementi come numeri, immagini, icone, frecce, collegamenti. Guarda ad esempio questa infografica sul progetto immobiliare di Milano Porta Nuova. Osservala per pochi minuti (anche meno) e avrai a portata di mano le informazioni più importanti sull’iniziativa. Ecco il potere dell’infografica: darti in breve le notizie essenziali, con poche parole ma tanti altri elementi grafici che ti consentono di ricordare il contenuto. Un modo diverso per raccontare e informare, che può avere una grande utilità per la tua attività. Attraverso l’infografica, infatti, puoi farti capire meglio ed essere apprezzato a colpo d’occhio da chi legge i tuoi documenti.

Testo ricco, mi ci ficco. Perché l’infografica.

La fretta ci impone di leggere, documentarci, apprendere, reperire informazioni nel modo più semplice e veloce. La lettura diventa così una rapida scansione di testi e immagini alla ricerca dei contenuti più importanti. L'infografica abbraccia e interpreta esattamente questa tendenza, perché traduce le informazioni in modo estremamente sintetico, richiama l'attenzione del lettore, permette più livelli di comprensione e, nel caso del web, diventa uno strumento dinamico e interattivo. Articoli e dati vengono sintetizzati in immagini schematiche, graficamente accattivanti e capaci di fornire in breve le informazioni necessarie ed essenziali.Il valore aggiunto di un buon piano di comunicazione per un'azienda o un ente pubblico, la ciliegina sulla torta per una presentazione accademica o per la tesi di uno studente, lo strumento ideale per corredare con originalità quasiasi documento.

L’Infografica può migliorare i tuoi progetti di comunicazione.
Vuoi approfondire? Contattami.

Infografica, Storytelling e Social network

Visual storytelling: con uno schemino ti racconto una storia.

L’infografica è uno strumento ottimale per raccontare una storia. Ovvero, per fare storytelling di prodotti, servizi, marchi e identità aziendali. L’infografica si presta perfettamente a parlare del tuo brand, a raccontare emozioni, ad esprimere passione, a presentare i vantaggi di un progetto, a illustrare i dati di un fenomeno così come aiutare il consumatore nelle sue scelte commerciali, secondo gli obiettivi di marketing fissati in azienda. Le parole chiave sono narrativa, dati e grafica, quelle che in una sola definizione chiamiamo "visual-storytelling” e che può diventare un sintetico post da condividere sui social. Con il serio rischio che diventi virale, certo.

"Un’infografica è una visualizzazione dei dati o idee che cerca di trasmettere informazioni complesse al pubblico in modo da essere rapidamente consumata e facilmente comprensibile"

M. Smiciklas

100.000

le parole che vengono elaborate ogni giorno durante l’attività lavorativa

30%

la maggiore probabilità che un lettore si soffErmi su un’infografica rispetto a un testo

62 mln

i risultati di ricerca sul web nel 2015 con la parola infografica

80%

le persone ricordano l’80% di quello che vedono e fanno, il 20% di quello che leggono, il 10% di quello che ascoltano

70%

tasso di comprensione di un testo

95%

tasso di comprensione di un testo corredato da immagini

Dimmi cosa fai e ti dirò che infografica ti serve.

Ampie possibilità d’uso e risultati di valore in ogni settore creativo, culturale e produttivo

Editoria e stampa

Giornali, riviste specializzate, libri, blog tematici e siti di informazione integrano i loro testi con originali infografiche esplicative.

Aziende e pubblicità

L’infografica rende più attraenti progetti, presentazioni aziendali e materiali per il pubblico, come manuali d’istruzioni, schede illustrative, produzioni per il marketing

Politica e istituzioni

Gli uffici stampa e comunicazione si avvalgono dell’infografica per parlare al pubblico in maniera più chiara e diretta e per distinguersi rispetto ai loro competitori.

Formazione e cultura

Il mondo della scuola e dell’università trae immediati vantaggi dall’uso dell’infografica per le tesi degli studenti e per le lezioni e le pubblicazioni dei docenti.

Un’accurata informazione giornalistica

La culla dell’infografica: la redazione, i giornalisti

Strumento principe per diffondere dati e informazioni in maniera vivace e coinvolgente, l’infografica è l’alleato di giornalisti, autori ed editori. Al fianco degli articoli giornalistici sulla carta stampata e integrata nei testi per il web, l’infografica attira immediatamente l’attenzione e convince a leggere, ad analizzare, a scorrere elementi informativi per acquisire nuove conoscenze in tempi ragionevolmente brevi. I testi sono belli, le parole sono belle. Ma se le visualizziamo, i risultati sono migliori.

Comunicare con il cittadino

L’infografica per la Pubblica amministrazione, per le politiche urbane, per il turismo e la politica

Dalla mappa infografica del centro storico con le attrazioni turistiche alle schede sui progetti del Comune, alla relazione periodica del Sindaco, alla comunicazione istituzionale, politica ed elettorale. Se vuoi lasciare il segno e distinguerti da tutti gli altri, una via suggestiva e immediata è l’infografica. Puoi fornire su carta, manifesti, web e social, velocemente, le informazioni sui risultati dell’attività amministrativa e sui servizi erogati dal tuo ente. Puoi trasformare complicati documenti scritti in linguaggio burocratico in semplici schemi leggibili da chiunque, perché dove il linguaggio della parola ha dei limiti, quello delle cifre e dei simboli permette di superare molti ostacoli, raggiungere più utenti e lasciare un ottimo ricordo. Con evidenti vantaggi di immagine.

Presentazioni di sicuro successo

L’infografica per il manager e per l’azienda

Vuoi mettere sul tavolo riunioni la classica relazione di 240 pagine piena di testo fitto fitto o vuoi che finalmente i tuoi collaboratori seguano i tuoi ragionamenti, presentando schemi di lavoro colorati ed efficaci, ricchi di numeri, dati, grafici e flow-chart? Vuoi dare ai tuoi clienti una scheda prodotti fotocopiata e scritta dalla segretaria o vuoi che si ricordino davvero di te e della tua azienda con un folder efficace e di facile consultazione? L’infografica supporta l’attività gestionale e di marketing facilitando la comunicazione, perché si sa, anche l’occhio vuole la sua parte.

La tua infografica in quattro mosse

I passi fondamentali per sviluppare un progetto di infografica

1. Definire gli obiettivi

Disegnare un’infografica è come scrivere un articolo giornalistico: bisogna avere innanzitutto un’idea molto chiara del contenuto che si vuole trasmettere

2. Cercare le informazioni

La forma non è nulla se non c’è la sostanza. Ecco perché raccogliere dati e informazioni è un passaggio determinante per la buona riuscita di un’infografica.

3 Analizzare e riordinare

Una volta che abbiamo tutto il materiale a disposizione, possiamo scegliere quali contenuti sono più importanti, “fanno notizia” e quali andranno invece scartati.

4. Disporre e visualizzare

Le ultime fasi sono la definizione di un percorso logico e visuale per rappresentare le informazioni, come in un racconto, e la scelta delle modalità grafiche più adatte.

Infografica e Storytelling possono potenziare i tuoi progetti
di comunicazione. Vuoi sapere come? Contattami.

Un racconto per immagini è la tua scelta migliore!

Agostino Laudani. Giornalista digitale, designer di infografica

Giornalista pubblicista dal 2000 e professionista dal 2010, sono laureato in Scienze della Comunicazione e ho lavorato per dieci anni come redattore in una testata giornalistica regionale occupandomi in particolare di cronaca provinciale, ambiente e inchieste sui disservizi della pubblica amministrazione. Ho curato campagne di comunicazione per enti locali e e nel 2015 mi sono specializzato in Infografica a Milano presso lo Ied (Istituto europeo di design) e la Business School del Sole24Ore. Oltre al giornalismo e all’infografica mi dedico al brand-storytelling e al web marketing.

Sono a tua disposizione per esaminare insieme i tuoi obiettivi di comunicazione e per proporre soluzioni di infografica che diano ancora più valore ai tuoi progetti.

Agostino Laudani

Giornalismo
Infografica
Storytelling

Cellulare
+39 348 9211808

“In un certo senso, oggi viviamo tutti nella dimensione del visivo. Ogni giorno, ogni ora, forse addirittura ogni minuto, guardiamo e assorbiamo informazioni attraverso il web. Siamo costantemente nella rete, a volte ci restiamo intrappolati. Forse quello di cui abbiamo bisogno sono schemi colorati e ben fatti - e, si spera, anche utili - che ci aiutino a navigare: una sorta di moderno atlante”.

David McCandless

Copy & Design Agostino Laudani 2016, built with Blocs
Partita Iva 05230540873. Ordine dei Giornalisti 070141. Associato Fnsi.
Contatti: Cell. +39 348 9211808. Email: agostino.laudani@gmail.com. Pec: agostino.laudani@pec.it.